villaggio di zia

Conosci un modo migliore per una giornata estiva che godersi un bel tramonto ? Considerati fortunato allora, perché la cittadina di Zia , poco distante dalla Città di Kos, è famosa in tutta la Grecia per lo splendido panorama che offre al tramonto. Se hai uno spirito romantico eterno, ami catturare paesaggi mozzafiato con la tua macchina fotografica, o semplicemente vuoi conservare uno splendido ricordo di quest’isola, allora devi assolutamente includere Zia tra le tappe del tuo viaggio.

Facilmente raggiungibile sia dalla città di Kos che dal sito di Askelipion , il villaggio di Zia è immerso in un già splendido paesaggio, tutto fatto di pini ed eucalipti, e caratterizzato da sorgenti d’acqua. Pur essendo nel distretto di Asfendiou , zona incontaminata dell’isola per eccellenza, Zia si distingue proprio per la sua forte vocazione turistica. Le vie del paese sono infatti costellate di negozi di souvenir e prodotti tipici , tra cui la possibilità di provare il “ Kanela ”, lo sciroppo di cannella tipico del luogo. Non mancano le piccole taverne dal sapore tradizionale, dove gustare la cucina locale tutta a base di moussaka e dolmades. Insomma, sembra essere la location perfetta per un’escursione facile e divertente. Il piccolo borgo si anima la sera con balli e canti tradizionali, avvicinando così i turisti alla cultura tipica di queste zone.

Ma, come dicevamo, quello che attira davvero i turisti in questa zona è il meraviglioso tramonto di Zia. Grazie alla sua posizione geografica, questo paese gode di una vista mozzafiato sulle isole vicine e poi fino alle coste turche. Quando il sole tramonta, il cielo si colora di rosa e rosso, regalando un panorama che non ha eguali su tutta l’isola. Uno spettacolo splendido che rimane per sempre nel cuore dei turisti che sono arrivati a Kos e di qui sono passati.

Gli amanti dell’escursionismo possono trovare qualcosa per i loro denti. Da Zia parte il sentiero che sale alla vetta del monte Dikeos , il più alto di tutta l’isola di Kos. Una volta arrivati in cima, va da sé che godrete di un panorama assolutamente meraviglioso, ma potrete anche visitare la chiesetta situata sul monte. Se decidete di fare questa escursione ricordatevi sempre di portare con voi una bottiglia d’acqua e di indossare scarpe comode per la passeggiata . Se non hai delle scarpe da trekking speciali (una panacea in questi casi), usa un paio di scarpe da ginnastica, purché non abbiano la suola scivolosa. Prepara con cura il tuo zaino e parti alla scoperta dell’isola di Kos!

Unisciti alla discussione

Cerca

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Luglio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini

Confronta Strutture

Confronta